realizzazione siti web

Sviluppare un sito web aziendale è il primo passo con cui renderti immediatamente riconoscibile nel grande mare digitale di internet. Quante volte ti è capitato di venire a conoscenza di un brand, di un prodotto o di un servizio proprio visitando le pagine di una realtà imprenditoriale che ha saputo investire correttamente le sue risorse in un sito web facile da navigare e utile per i clienti? In questo articolo abbiamo deciso di aprire una breve panoramica illustrativa in merito ai must-know da tenere a mente nel momento in cui decidi di dare vita allo scheletro e alla sostanza del tuo biglietto da visita aziendale 2.0: ecco cosa sapere.

Realizzazione Siti Web

come strutturare un sito web? Le pagine da creare

Un sito web degno di questo nome permette di creare una sorta di percorso tematico che parte dalla presentazione dell’azienda – la famosa pagina <<Chi siamo>> – fino ad arrivare all’elenco particolareggiato, ma non eccessivamente tecnico, dei prodotti e/o servizi del tuo marchio. Facciamo un esempio: trattandosi di un biglietto da visita di inestimabile valore, è importante capire immediatamente con quale tipologia di cliente tu ti stai interfacciando, almeno nella maggior parte dei casi. Comprendere il target di riferimento è infatti il primo passo utile con cui massimizzare tanto la parte testuale quanto quella grafica del tuo sito web. Scegli colori in grado di armonizzarsi e di richiamare alla memoria il tuo logo o la tua insegna, usa font puliti e di varia dimensione allo scopo di incanalare l’attenzione del lettore sugli argomenti che ritieni più importanti e, infine, non dimenticare di seguire la regola aurea: presentati dal punto di vista del tuo potenziale cliente.

La <<Home Page>> è il cavallo di battaglia di un sito web ben realizzato: usa dei template minimal – in cui i tuoi prodotti di spicco possano saltare immediatamente all’occhio – e non confondere il lettore con slogan troppo banali o ripetitivi. Il segreto è presentarsi con originalità e unicità. Come ti descriveresti in soli 10 secondi? Cerca di rispondere a questa domanda e focalizzati sui tuoi punti di maggior pregio.

La pagina <<Chi siamo>> è solitamente la prima a comparire nel menù di navigazione; essa deve essere scritta con l’obiettivo di dare al tuo interlocutore commerciale tutte le informazioni realmente utili sulla tua azienda. Non dilungarti troppo, ma sii brillante e accattivante, dimostrando come l’esperienza ti abbia reso soddisfatto dei tuoi risultati e delle tue competenze.

Realizzazione siti web

Nella Realizzazione Siti Web la descrizione dei tuoi prodotti deve sempre essere corredata da foto e da un sintetico apparato testuale, facile da leggere e da seguire anche per i non addetti ai lavori: sei i tuoi servizi arrivano direttamente al consumatore – dunque se il tuo target è molto vasto – cerca di essere piacevole e molto descrittivo; se al contrario offri articoli utili esclusivamente a professionisti di un settore, dimostra di essere tecnico e consapevole del mondo a cui ti interfacci.

Infine, il blog: fiore all’occhiello della tua presenza sul web, esso permette di pubblicare brevi articoli ricchi di curiosità e consigli con cui fidelizzare gli utenti che sono interessati alle tematiche da te trattate. Cerca di pubblicare almeno una volta a settimana e informa i tuoi followers dei nuovi argomenti trattati su tutte le tue piattaforme social: la crescita sarà progressiva, ma assicurata!

Realizzazione Siti web:

Importanza di un blog nei motori di ricerca: l’indicizzazione SEO

Google è un appassionato dei siti web aggiornati e facili da leggere; di conseguenza, un blog aziendale ben strutturato può davvero fare la differenza per scalare la classifica dei tuoi competitors e attestarti fra i primi posti delle ricerche degli utenti. Investire su contenuti inediti e davvero originali per il lettore, infatti, ti consentirà di avere dalla tua due aspetti positivi:


potrai promuovere il tuo sito imprenditoriale sui motori di ricerca mediante l’indicizzazione delle pagine web;
potrai crescere di fama e autorevolezza mostrando il risultato della tua esperienza ai potenziali clienti.
Fornire informazioni utili e di qualità ti darà la possibilità di coinvolgere i visitatori e di trasformarli in clienti interessati ai tuoi prodotti e/o servizi. Come raggiungere questo obiettivo? Il segreto risiede nella corretta ottimizzazione in ottica SEO. Acronimo di Search Engine Optimization, esso non è altro che un modo in cui il lavoro on-page è in grado di rendere un articolo facile da leggere per il consumatore. Per scrivere un articolo del tuo blog in ottica SEO devi tenere a mente questi punti:
– velocità di caricamento della pagina;
– navigabilità del sito;
– gestione degli archivi;
– ottimizzazione delle immagini e delle parole chiave;
– utilizzo di link interni all’articolo;
– scrittura piacevole, brillante e priva di refusi grammaticali;
– responsive design.

L’indicizzazione che ne consegue non è altro che il processo secondo il quale Google memorizza i dati relativi a un certo sito internet – o a una sua pagina – e le archivia nel proprio database, così da presentarle all’occorrenza qualora l’utente sia alla ricerca di informazioni pertinenti.

Landing page e chat WhatsApp: cosa fa davvero la differenza?

Il sito è un biglietto da visita digitale in cui entrare direttamente in contatto con i tuoi potenziali clienti. L’obiettivo è quello di essere sempre presente all’occorrenza, allo scopo di offrire un servizio che:
1. si adatti alle versioni mobile di chi naviga tramite smartphone: è importante che ogni utente possa visualizzare la tua proposta commerciale nel migliore dei modi;
2. sia capace di metterti in contatto via WhatsApp: una chat privilegiata ha lo scopo di gestire un maggior numero di contatti commerciali in maniera veloce e snella, direttamente dal tuo telefono. Che tu sia in grado di offrire servizi in cui è necessario prenotare un appuntamento – parrucchieri, ristoranti, centri estetici ecc.. – o che tu possa vendere dei prodotti che necessitano assistenza, ogni sito deve avere un form in cui il cliente può facilmente entrare in contatto con il tuo team.
3. Infine, la creazione siti web base, ovvero la landing page: lo scopo di questa pagina promozionale è quello di trasformare i tuoi visitatori in potenziali contatti, mediante la compilazione di un modulo promozionale. Ben diversa dalle altre pagine del tuo sito web, essa ha lo scopo di introdurre il consumatore a un servizio realmente utile – con uno sconto o una promozione inedita – che l’utente decide di approfondire lasciando la propria mail, ad esempio. Lo scopo della landing page è quello di creare una fitta rete di lead – ovvero di contatti – da immagazzinare per email-marketing o per tutta una serie di statistiche utili alla targetizzazione del tuo pubblico.

Realizzazione siti web Udine

Roberto De Grandi

Categorie: Tutti gli articoli

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *