seo sea sem

SEO è un acronimo, una sigla inglese che sta per Search Engine Optimization cioè “ottimizzazione per i motori di ricerca”.

Se dispongo di un sito Web e voglio che abbia la massima visibilità, devo fare in modo che la struttura del sito, del codice HTLM, dei contenuti del testo, della gestione dei link in entrata e in uscita, siano OTTIMALI cioè siano funzionali e apprezzati dal motore di ricerca (search engine).

Quando cerchiamo qualcosa che ci interessa nei motori di ricerca ci aspettiamo che la nostra domanda abbia immediata risposta nelle prime posizioni della pagina.

Se cerco, ad esempio, “Mercedes usata a Udine” non voglio un’ auto di qualsiasi marca a Milano, Roma ecc. ma voglio informazioni su quel tipo di auto, chilometraggio, anno di immatricolazione, condizioni, prezzo e dove poterla visionare a Udine.

Fare SEO significa quindi studiare con metodo tutte le strategie possibili per arrivare in prima posizione nei motori di ricerca utilizzando anche Social Media, Facebook, Twitter, Pinterest ecc. per contribuire al lavoro di convogliamento del traffico internet verso il sito che detengo.

Nel mio sito dovrò quindi avere contenuti ricchi e pertinenti, con posizione  prevalente di determinate parole chiave (keyword) brevi e semplici, indirizzate a farmi trovare facilmente   nella prima pagina nel Web.

Oltre alla strategia SEO, che riguarda il modo di scalare le posizioni nel Web con risultati non a pagamento detti “puri o organici”, esiste anche la strategia SEA (Search Engine Advertising)  (pubblicità sui motori di ricerca), che è invece a pagamento.

Google tramite la piattaforma Google AdWords consente di creare campagne pubblicitarie tramite link sponsorizzati identificabili con la sigla “Ann” posizionata di solito a inizio e fine pagina.

La tipologia SEA più utilizzata è la pubblicità PPC (Pay per Click) dove il sito Web verrà visualizzato tra i primi risultati nel motore di ricerca e l’inserzionista pagherà una certa cifra per ogni click effettuato sull’annuncio.

Per raggiungere significativi risultati è sempre consigliabile mettere in atto una strategia che permetta di utilizzare in modo sinergico sia SEO che SEA in modo da ottimizzare i benefici portati da entrambe.

SEO e SEA unite nella campagna di Web-Marketing costituiscono la SEM acronimo di (Search Engine Marketing) cioè “marketing attraverso i motori di ricerca”.

Roberto De Grandi