Siti Web smartphone

Siti web smartphone

SEO è un acronimo, una sigla inglese che sta per Search Engine Optimization ovvero “ottimizzazione per i motori di ricerca”.

Indicizzazare un Sito Web

Se disponi di un sito Web e voglio che abbia la massima visibilità, devo fare in modo che la struttura del sito, il codice HTLM, i contenuti del testo, della gestione dei link in entrata e in uscita, siano OTTIMALI cioè quelli selezionati e apprezzati dal motore di ricerca (motore di ricerca) per ottenere una buona indicizzazione.

Indicizzazione sito web

L’importanza di google:

Quando cerchiamo qualcosa che ci interessa nei motori di ricerca ci aspettiamo che la nostra domanda abbia immediata risposta nelle prime posizioni della pagina.

Se cerco, ad esempio, “Mercedes usata a Udine” non voglio un’auto di qualsiasi marca a Milano, Roma ecc. ma voglio informazioni su quel tipo di auto, chilometraggio, anno di immatricolazione, condizioni, prezzo e dove poterla visionare a Udine.

Ottimizzazione motore di ricerca

Fare indicizzazione significa quindi studiare con metodo tutte le strategie possibili per arrivare in prima posizione nei motori di ricerca utilizzare anche Social Media, Facebook, Twitter, Pinterest ecc. per il funzionamento del traffico di traffico Internet verso il sito che detengo.

Nel mio sito dovrò quindi avere contenuti ricchi e pertinenti, con la posizione prevalente di determinate parole chiave (parola chiave) brevi e semplici, indirizzati a farmi trovare facilmente nella prima pagina nel Web.

Oltre alla strategia SEO, che riguarda il modo di scalare le posizioni nel Web con risultati non a pagamento detti “puri o organici”, esiste anche la strategia SEA (Pubblicità sui motori di ricerca), che è invece un pagamento .

Google tramite la piattaforma Google AdWords consente di creare campagne pubblicitarie tramite link sponsorizzati identificabili con la sigla “Ann” posizionata di solito a inizio e fine pagina.

La tipologia SEA più usato è la pubblicità PPC (Pay per Click) dove il sito Web verrà visualizzato tra i primi risultati nel motore di ricerca e l’inserzionista pagherà una certa cifra per ogni clic annunciato sull’annuncio.

indicizzazione sito web

 SOO, SEA, SEM in parole semplici

Per raggiungere risultati risultati è sempre consigliabile mettere in atto una strategia che permetta di utilizzare in modo sinergico sia SEO che SEA in modo da migliorare i benefici portati da entrambe.

SEO e SEA si uniscono nella campagna di Web-Marketing compreso nell’acronimo SEM (Search Engine Marketing) cioè “marketing attraverso i motori di ricerca”.

Indicizzare un sito web non è un compito semplice, seguendo però i crismi necessari e le indicazioni di google possiamo scalare le pagine ed ottenere una buona SEO, quindi una buona indicizzazione sito web.

Cosa sono i Backlink 

Backlink o link di citazione sono dei collegamenti esterni ad un sito web. Per l’algorimo di google non è più sufficiente una buona indicizzazione seo on site (interna al sito web), ma è necessaria anche una buona seo off site, ovvero esteran al sito web. Cos’è una seo off site? In parole semplici è una strategia di marketing che se ben realizzata porta a dare valore ad un sito web con citazioni esterne al sito, quindi su altri siti web. Più sono i siti web che citano il tuo sito e più il motore di ricerca darà importanza al tuo sito web, se questo è generato con degli anchor text il risultato sarà ancora più importante. Per esempio, il sito web www.friultende.it ha un’elevata visibilità in Friuli Veneza Giulia, la sua sede è però a Udine, pertanto se effettuassimo una ricerca di “tende da sole Cervignano” su google, teoricamente dovremmo visualizzare le aziende che si occupano di tende da sole a Cervignano (esempio di anchor text, citando la parola che viene ricercata sul web ancoro il testo al link del sito friultende.it) e quindi le atre che sono presenti in quella zona. Friultende appare in prima posizione in quanto il lavoro da noi realizzato, tra seo on site e seo off site lo indicizza fortemente. I siti di Backlink, quali blog e testate giornalistiche, devono avere un Domain Autority alto, in caso contrario google non li prenderà molto in considerazione. Per scrivere i testi mobile frendly (scritti in modo tale che google li consideri) è necessario un esperto di copywriting, meglio se un giornalista. Esistono molte strategie per raggiungere questi risultati, non sono facili e comunque richiedono diversi mesi per raggiungere un posizionamento importante. 

Roberto De Grandi

 

Categorie